Dopo la richiesta avanzata da Donna Ceteris all’Assessore Regionale alla Sanità, Simona De Francisci, per una rapida convocazione di un tavolo di confronto tra i principali attori sociali impegnati in materia di violenza di genere, in risposta alla necessità di una Rete di protezione, prevenzione e assistenza delle vittime di violenza e stalking, è il Presidente della Regione Sardegna, Ugo Cappellacci, ad assicurare la volontà dell’Esecutivo a fare la sua parte. “La Giunta – ha dichiarato il Governatore – è disponibile ad aprire un confronto sulle misure di contrasto alla violenza sulle donne, che parta proprio dalle azioni intraprese dall’assessore De Francisci e dal Consiglio regionale”.

Clicca qui per leggere la Nota.

Progetto Donna Ceteris è intervenuta in sede di Commissione Affari Costituzionale e Giustizia, alla Camera dei Deputati, per offrire il proprio contributo di esperienza al percorso normativo che si sta portando avanti in sede nazionale per arginare e contrastare il problema della violenza di genere.

Leggi tutto...

“E’ un segnale di grande respiro quello che oggi, il Consiglio Regionale, ha voluto imprimere alla società sarda, rendendo concreta un’azione di contrasto al drammatico e crescente fenomeno della violenza sulle donne, attraverso una legge alla quale, Progetto Donna Ceteris, ha contribuito in termini propositivi durante il suo iter costituente."

Leggi tutto...

Progetto Donna Ceteris opera sul dramma della violenza contro le donne da oltre dieci anni, a stretto contatto con il territorio, raccogliendo le ferite invisibili di tante vittime troppo spesso celate dal silenzio.

Leggi tutto...

Restiamo in contatto

Privacy Policy