Dopo la richiesta avanzata da Donna Ceteris all’Assessore Regionale alla Sanità, Simona De Francisci, per una rapida convocazione di un tavolo di confronto tra i principali attori sociali impegnati in materia di violenza di genere, in risposta alla necessità di una Rete di protezione, prevenzione e assistenza delle vittime di violenza e stalking, è il Presidente della Regione Sardegna, Ugo Cappellacci, ad assicurare la volontà dell’Esecutivo a fare la sua parte. “La Giunta – ha dichiarato il Governatore – è disponibile ad aprire un confronto sulle misure di contrasto alla violenza sulle donne, che parta proprio dalle azioni intraprese dall’assessore De Francisci e dal Consiglio regionale”.

Clicca qui per leggere la Nota.