• VICINE ALLE DONNE AFGANE, LONTANE DA CHI ALIMENTA LA RABBIA!

    La geografia delle nostre battaglie non ha confini, e quello che accade dall'altra parte del mondo, prima o poi, avrà un riverbero anche qui, nell'Occidente dei diritti e delle libertà, che pur fragili e minacciati resistono comunque come garanzie per una convivenza civica e civile.